Il modello di gestione

L'uso sostenibile della laguna

Nella laguna di Nora applichiamo un modello di gestione integrata di tutte le attività, a partire da un uso sostenibile delle risorse. La pesca e l'acquicoltura che pratichiamo nella laguna sono ecocompatibili, perché si utilizzano metodi tradizionali nel rispetto dei cicli naturali dell'ecosistema.

Ci prendiamo cura della laguna

Un corretto equilibrio tra lo sfruttamento delle risorse ittiche a scopo produttivo e la protezione del sistema lagunare consente di creare ricchezza salvaguardando nello stesso tempo l'ambiente.
Per fare questo, monitoriamo costantemente la situazione idro-biologica della laguna e ne teniamo sotto controllo i parametri fisico chimici.

Una palestra di sostenibilità

L'uso produttivo dell'area si integra anche con l'attività educativa. La laguna diventa una sorta di palestra sulla sostenibilità per i laboratori didattici che svolgiamo con le scuole e per le attività formative teorico-pratiche che sviluppiamo nei nostri progetti per la gestione sostenibile delle zone umide sarde.

 

Questo modello di gestione ci permette di

  • creare benefici economici e sociali nel territorio
  • tutelare l'ecosistema e conservarlo per le generazioni future
  • sensibilizzare e coinvolgere il territorio sui temi della sostenibilità.

Centro di educazione ambientale Laguna di Nora, Pula - Tel. 070.9209544 - Credits