Do the green thing - Fa′ la cosa verde

AA. VV. - Cortometraggio - Regno Unito, 2009, 11′

Sei dei tredici cortometraggi prodotti da Green Thing legati a semplici azioni che tutti possiamo compiere per migliorare l′ambiente. Da una rilettura dei cartelli stradali per favorire il camminare (The Story of Gusty and Ford) a una descrizione di un Antartide popolato da uomini-pinguini per spingere alla cooperazione (Huddle), da una breve animazione incentrata sul risparmio energetico (Plug Out Boy) a un filmato che mostra concretamente l′inquinamento aereo (Stay Grounded), fino a un′ordinazione che diventa l′occasione per riflettere sul business dell′acqua in bottiglia (Tears of a Cloud) e a un mockumentary (documentario simulato) contro l′uso dell′ascensore (Touching the Stairs).

I registi

Green Thing è una iniziativa tesa a incoraggiare stili di vita più sostenibili promossa da due esperti di comunicazione, Naresh Ramchandani e Andy Hobsbawm. Nei suoi primi venti mesi di vita il progetto ha coinvolto oltre duecento tra scrittori, musicisti, designer e registi, contribuendo a risparmiare diecimila tonnellate di CO2.

 

WALL-E

Andrew Stanton - Animazione - USA, 2008, 98′

Anno 2815: WALL-E è l′ultimo robot rimasto sulla Terra dopo che gli umani l′hanno abbandonata perché invasa dai rifiuti. Il contatto con gli oggetti appartenuti agli uomini e la solitudine in cui è costretto a vivere permettono a WALL-E di sviluppare dei sentimenti. Un giorno arriva EVE, una robottina inviata dai terrestri che da secoli vivono sulla nave spaziale Axiom. Per WALL-E è un colpo di fulmine. A lei il protagonista regala una piantina, l′unica forma di vita. Pur di non perdere EVE, WALL-E si aggrappa al velivolo tornato a riprenderla, giungendo sulla Axiom. Le sue disavventure sono solo all′inizio...

Favola ecologica sostenuta dalla simpatia del protagonista e dagli effetti spettacolari, WALL-E ha vinto nel 2009 il Premio Oscar come migliore film di animazione.

 

Il regista

Andrew Stanton arriva alla casa di produzione Pixar Animation Studios dopo aver studiato presso il California Institute of Arts nel 1990, forte del suo primo cortometraggio A Story (1987). Dopo aver lavorato nel settore pubblicitario, passa alla produzione cinematografica con Toy Story-Il mondo dei giocattoli (1995), di cui è sceneggiatore e animatore, ottenendo un grande successo. In seguito scrive e dirige con John Lasseter A Bug′s Life-Megaminimondo (1998), a cui segue Alla ricerca di Nemo (2003), che ottiene l′Oscar come migliore film d′animazione.

 
 

Centro di educazione ambientale Laguna di Nora, Pula - Tel. 070.9209544 - Credits