I Cetacei

I Cetacei sono mammiferi completamente acquatici, respirano aria attraverso i polmoni salendo in superficie a intervalli regolari, e nel mare cacciano, comunicano, partoriscono e allattano.

Sono animali sociali e vivono in branchi. I diversi individui di un branco comunicano e si riconoscono tra loro attraverso segnali sonori che funzionano come un vero linguaggio. Producono un'ampia serie di suoni dalle frequenze più basse a quelle più alte. Questo tipo di comunicazione è particolarmente importante nel rapporto madre-piccolo, perché possono mantenere un contatto continuo.

I Cetacei nel Mediterraneo

Nei nostri mari vivono la Balenottera comune, il Capodoglio, l'Orca, la Balenottera minore, lo Zifio, il Globicefalo, la Pseudorca, il Grampo, il Tursiope, lo Steno, la Stenella striata e il Delfino comune.

L'area compresa tra la Costa Azzurra, la Liguria, la Toscana, la Corsica e la Sardegna settentrionale ha una concentrazione di balene e delfini particolarmente alta, tanto che in questo bacino è stata istituita nel 1999 una riserva marina protetta, il Santuario dei Cetacei.

I tre Paesi che hanno firmato l'accordo per l'istituzione del Santuario, Francia, Italia e Principato di Monaco, si impegnano a tutelare i mammiferi marini di ogni specie e i loro habitat, proteggendoli dagli impatti negativi diretti o indiretti delle attività umane.

I pericoli

I nemici dei Cetacei purtroppo sono tanti.

La mortalità può essere provocata da cause naturali come un attacco da parte di squali o le numerose malattie a cui sono soggetti.

Ma è l'uomo il peggior nemico dei Cetacei. Per le reti da pesca in cui rimangono intrappolati, per l'inquinamento chimico, per gli oggetti soprattutto di plastica che getta nel mare, per il rumore prodotto dalle imbarcazioni, per la modificazione e il degrado dell'ambiente.

Tutti questi pericoli possono contribuire agli spiaggiamenti di delfini e balene.

I Cetacei possono spiaggiarsi da soli o in gruppi se il branco possiede forti legami sociali; gli altri componenti infatti non abbandonano i compagni in difficoltà e li seguono fino alla morte.

 

Materiali correlati

Tutela e stato di conservazione dei Cetacei (doc, 30 Kb)

Sito del Santuario dei Cetacei

 


Centro di educazione ambientale Laguna di Nora, Pula - Tel. 070.9209544 - Credits