Il CEAS Laguna di Nora ha partecipato con laboratori e exhibit alla III Edizione di Cagliari FestivalScienza, la manifestazione ideata per divulgare temi scientifici.
La parola chiave della terza edizione del Festival, promossa dal Comitato SCIENZAsocietàSCIENZA, era MARE e Schillellé, il Grande Muggine costruito da tutti con i rifiuti raccolti nelle spiagge, simbolo del progetto Oltre la raccolta differenziata, è stato il protagonista dello spazio gestito dal Centro "Laguna di Nora" per FestivalScienza, dal 5 al 12 novembre, presso l′ ExMa′ a Cagliari.


A tutti i visitatori, "Laguna di Nora", ha proposto, nella Sala delle Volte, "La vita da difendere: alieni in mare" un laboratorio didattico sui danni che l′inquinamento provoca sulle tartarughe marine, specie simbolo della biodiversità in pericolo. Inoltre, in collaborazione con l′ANISN, è stato proposto "I vagabondi del mare", un laboratorio didattico sulla base della vita nelle acque e la biodiversità marina.
Nei laboratori attraverso l′osservazione, il gioco e la riflessione si comprende l′importanza di salvaguardare l′ambiente costiero.


Il programma dell′edizione 2010 del Festivalscienza prevedeva tante iniziative. Nella struttura dell′ExMa′ a Cagliari si sono svolte conferenze sulla diversità biologica e sviluppo sostenibile, dibattiti sulla biodiversità dell′avifauna costiera, laboratori didattici, mostre, animazioni culturali e spettacoli.
Numerosi sono stati gli appuntamenti anche in altri sedi: visite guidate al Museo del Dipartimento di Biologia Animale e Ecologia e al Museo di Fisica di Sardegna, laboratori di educazione ambientale al Parco naturale di Molentargius e visite all′Orto Botanico.


Centro di educazione ambientale Laguna di Nora, Pula - Tel. 070.9209544 - Credits