Oltre la raccolta differenziata

Progetto pilota per l′educazione e la sostenibilità ambientale

Ridurre la quantità di rifiuti e promuovere stili di vita più sostenibili: è l′obiettivo del progetto "Oltre la raccolta differenziata", ideato e attuato dal Centro di educazione ambientale Laguna di Nora per il Comune di Pula.

Il progetto

Il Comune di Pula ha raggiunto nella raccolta differenziata risultati di eccellenza con quasi il 70% di rifiuti differenziati.

Con il progetto "Oltre la raccolta differenziata" il Comune si pone ora nuovi traguardi:

  • dare ai cittadini di Pula la consapevolezza dei risultati ottenuti;
  • diminuire la quantità di rifiuti, promuovendo stili di vita più sostenibili per l′ambiente;
  • fornire nuovi servizi, nell′ambito dell′Educazione Ambientale, per coniugare protezione della natura e del paesaggio e comportamenti responsabili;
  • favorire la formazione di reti locali promuovendo scambi di esperienze fra soggetti impegnati nelle tematiche della sostenibilità in Sardegna.

Schillellè

Simbolo e sintesi del progetto sarà la costruzione collettiva di "Schillellé", opera ideata da Edoardo Malagigi, docente di Design dell′Accademia di Belle Arti di Firenze, artista e designer.

"Schillellè", il Grande Muggine di 8 m, sarà costruito con i rifiuti raccolti nelle spiagge, metafora di un nuovo e diverso rapporto con gli oggetti e con l′ambiente.

la borsa brochureUna borsa della spesa davvero speciale

I pannelli che compongono i percorsi educativi e la brochure informativa sono modellati a forma di borsa, un oggetto semplice ma dai significati complessi, simbolo per eccellenza della nostra quotidiana acquisizione delle merci, destinate inevitabilmente a produrre rifiuti.

Sottolineare la relazione indissolubile tra consumo di merci e produzione di rifiuti è il passaggio necessario per ripensare la qualità e la sostenibilità del nostro stile di vita, un′occasione straordinaria per riqualificarlo e orientarlo in nuove direzioni.

«Un mondo usa e getta, fatto di oggetti e di immagini che ci passano accanto senza lasciare alcuna traccia profonda, è troppo povero di qualità per essere davvero desiderabile» (da "Il giardino delle cose", AA.VV., XVIII Triennale di Milano)

 

Gli eventi

Le azioni

 

Gli eventi

Workshop Che fare? Arte e design guardano i problemi del mondo

Cagliari, venerdì 27 marzo 2009, ore 16.00, Facoltà di Architettura, Via Corte D′Appello, 87

L′arte e il design come possibili chiavi di lettura attraverso cui ripensare la cultura materiale contemporanea e creare un nuovo orizzonte di senso nel rapporto con gli oggetti e con l′ambiente.

 

Cerimonia inaugurale Oltre la raccolta differenziata

Pula, sabato 18 aprile 2009, ore 10.00, Casa Frau, piazza del Popolo

L′inaugurazione dà il via alla costruzione collettiva di Schillellè, il Grande Muggine, con i rifiuti portati dal mare. Tutti, grandi e piccoli, sono invitati a partecipare.

Con la cerimonia inaugurale si apre la mostra.

 

Mostra Oltre la raccolta differenziata

Pula, dal 18 aprile al 9 maggio 2009, Casa Frau, piazza del Popolo

La mostra contiene parti espositive, sezioni interattive, laboratori di creatività e riflessione in cui i visitatori sono invitati a interagire e proporre i loro contenuti.

La mostra ti invita:

  • Biografia di un rifiuto: quale storia nasconde un rifiuto? Prova a raccontarla.
  • Costruiamo Schillellé: contribuisci anche tu alla costruzione del Grande Muggine, con i rifiuti portati dal mare.
  • Parole nuove: scrivi i nomi che indicano "rifiuto", poi prova a immaginarne uno nuovo.
  • L′acqua di Pula è buona: il video Riapriamo i rubinetti di Enrico Pau, regista di Pesi leggeri e del pluripremiato Jimmy della Collina, è dedicato all'acqua, un bene comune che tutti dovremmo preservare, anche scegliendo di utilizzare quella di rete. La sezione si completa con exhibit e pannelli esemplificativi.
  • La fantastica storia di Schillellé: le immagini documentano le diverse fasi di creazione del Grande Muggine. Aggiungi anche la tua foto.
  • Il forum di Schillellé: lascia nella bacheca i tuoi commenti, spunti, idee, impressioni.

 

Omaggio a Schillellé

Pula, sabato 9 maggio, Casa Frau, piazza del Popolo

Una festa di bambine e bambini, ragazze e ragazzi per un affettuoso saluto al Grande Muggine, opera di tutti.

 

Le azioni

Laboratori interattivi per e fra operatori Da cosa nasce cosa (3, 4, 5 marzo)

I laboratori, intitolati al celebre volume di Bruno Munari, hanno il duplice compito di rafforzare le reti di operatori di educazione ambientale, operatori culturali e docenti e quello di preparare il gruppo di lavoro che condurrà gli eventi indirizzati a scuole e cittadini.

Ai laboratori partecipano gli operatori del Centro Laguna di Nora, della Cop.tur, dei servizi sociali del Comune di Pula e delle reti INFEA provinciali.

 

Campagna di informazione A Pula, per esempio...

La campagna è rivolta ai turisti che occupano i condomini di case vacanza posti sul litorale di Pula. Obiettivo della campagna è sensibilizzare la popolazione turistica sui rifiuti, attraverso l′installazione di 7 grandi borse-totem che portano sui due lati le "istruzioni" in forma di filastrocca per aderire correttamente alla raccolta differenziata.

 

Percorso educativo Alieni in acqua

Il percorso illustra le conseguenze ambientali sulle coste e nelle lagune dell′abbandono di rifiuti in mare. Un grande pannello-gioco posto su una borsa-totem installato nel Centro di Recupero Tartarughe di Laguna di Nora completerà e integrerà i percorsi del Centro. Il pannello spiegherà i danni dell′inquinamento sulle tartarughe marine.

 

Campagna di sensibilizzazione Pula per il mare

La campagna supporta l′attivazione del nuovo servizio di raccolta differenziata che il Comune di Pula avvierà nell′area del Porticciolo per lo smaltimento dei rifiuti che i pescatori e i diportisti trovano in mare. I pescatori di Pula hanno sinora provveduto, gratuitamente e su base volontaria, al recupero e allo smaltimento di questo tipo di rifiuti. Per far conoscere il nuovo servizio sarà installata una borsa-totem che illustrerà come utilizzarlo correttamente.


Centro di educazione ambientale Laguna di Nora, Pula - Tel. 070.9209544 - Credits