Furriottu - L'arca del sole e del vento

Furriottu - Lo scrigno del sole e del vento è lo strumento didattico realizzato per facilitare la trasmissione di informazioni scientifiche e tecnologiche e stimolare la riflessione sull'importanza dei gesti quotidiani nella lotta alle emissioni di gas serra. La visone sistemica che sottende la sua ideazione ha permesso una più agevole riflessione sulla connessione tra emissioni di CO2 , cambiamenti climatici e i suoi effetti sulla biodiversità. 

Ideato insieme all'ecodisegner Edoardo Malagigi è stato realizzato con la consulenza tecnica dell'Ingegner Luigi Buttu ricercatore del Cluster "Energie rinnovabili" di Sardegna Ricerche, partner del Progetto.

I contenuti sono stati redatti dal CEAS Laguna di Nora che in collaborazione con Paolo Marabotto, disegnatore ed educatore, premio Andersen 2001, ha progettato e allestito le 4 aree tematiche sulle quali si snoda il percorso educativo.

Furriottu è un congegno che produce realmente energia catturando il vento con i suoi "petali" e i raggi del sole con le cellule fotovoltaiche poste nel suo "capolino". L'energia prodotta attraverso un inverter accende i led posti alla base di Furriottu e alimenta, a fini dimostrativi, piccoli elettrodomestici.

 


Centro di educazione ambientale Laguna di Nora, Pula - Tel. 070.9209544 - Credits