Mettiamo a fuoco per proteggere

Il Seminario si è proposto come uno spazio di informazione e dibattito rivolto principalmente agli amministratori dei territori costieri in cui si riproduce il Gabbiano corso.

I temi

• La biologia e l'ecologia del Gabbiano corso

•I problemi di conservazione e protezione della specie

• Le misure di conservazione attivabili a livello locale

•I programmi delle amministrazioni per la tutela della biodiversità

 

Workshop

LARUS: una strategia di conservazione condivisa

L'incontro ha inteso facilitare l'incontro e il confronto tra studiosi che a vario livello, locale, nazionale e mediterraneo, effettuano il monitoraggio dello stato di salute di Larus audouinii, e le istituzioni preposte alla pianificazione territoriale, quelle preposte alla vigilanza ambientale, operatori dell'educazione ambientale, i cittadini, le scuole.

Ai lavori del seminario hanno infatti partecipato persone provenienti dal mondo della scuola e università, dal mondo dell'educazione ambientale, della formazione, della soprintendenza archeologica, parchi e aree marine protette, dei corpi di vigilanza ambientale, di strutture veterinarie convenzionate per il recupero della fauna selvatica, imprese, cittadini.

Nell'organizzazione dell'evento si è inteso rendere conto anche dell'importante raccordo che si è cercato di realizzare tra le azioni scientifiche e quelle educative, aprendo, nell'area contigua alla sala del workshop, uno spazio laboratoriale dove è proseguita l'esperienza didattica sulla biodiversità con le scuole.

Larus: una strategia di conservazione condivisa ha consentito la diffusione di conoscenze di tipo scientifico e normativo, ma non solo perché, a nostro parere, ha permesso anche la trasmissione dell'impegno e del senso di responsabilità che richiede la tutela ambientale. Guidata sempre da principi di solidarietà e rispetto.

Larus audouinii, il protagonista del nostro lavoro, ha volato sulle nostre teste, messaggero di biodiversità, e ci ha ricordato che la grande rete della vita ci ricomprende indissolubilmente.

 

 


Centro di educazione ambientale Laguna di Nora, Pula - Tel. 070.9209544 - Credits